Menu Chiudi

Sito in manutenzione

Come mettere in modalità manutenzione il sito web con WordPress

Se hai appena iniziato a creare il tuo sito web ed è visibile su internet, ti consiglio di metterlo in modalità manutenzione per evitare che tutti possano vedere quello che stai facendo.

Per fare questo in WordPress basta installare un plugin, segui le istruzioni e riuscirai a mettere il tuo sito in manutenzione in modo semplice e veloce.

Una volta entrato nella bacheca di WordPress, dalla barra laterale a sinistra clicca su: Plugin -> Aggiungi nuovo e digita nel campo di ricerca WP Maintenance

Installare plugin WP Maintenance Mode

 

Clicca su Installa ora e poi su Attiva

Dopo aver attivato il plugin, dalla barra laterale a sinistra vai su: Impostazioni -> WP Maintenance Mode

Seleziona Attivato, scorri la pagina e clicca su Salva impostazioni

Ora il sito si presenta al pubblico così:

Sito in manutenzione


 
Mentre dalla bacheca di WordPress solo tu puoi visualizzare le modifiche che apporti.

CAMBIARE IL MESSAGGIO

Se vuoi cambiare e personalizzare il messaggio che vuoi far apparire puoi andare nella sezione Design del plugin, dopo aver apportato le modifiche ricordati di cliccare su Salva impostazioni.

Cambiare messaggio in manutenzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *